Anche quest’anno il 17 novembre si festeggia la GIORNATA MONDIALE DELLA PREMATURITA’.

I prematuri non sono tutti uguali e hanno bisogno di un’assistenza tanto maggiore quanto più bassa è la loro età gestazionale, con un approccio individualizzato delle cure, più o meno impegnative a seconda dei casi.

Per garantire la migliore assistenza possibile ai piccoli occorre aumentare gli standard di sicurezza. Anche perché sono stati circa 32mila all’anno, i neonati pretermine in Italia. Piccoli, nati prima della 37a settimana di età gestazionale, che si affacciano al mondo con più difficoltà rispetto ai nati a termine, non avendo ancora maturato del tutto organi e apparati e non essendo ancora pronti ad adattarsi alla vita fuori dal grembo materno.

Come mamme volontarie possiamo confermare che “Varcare la porta della Terapia intensiva neonatale è entrare in un mondo nuovo, fatto da dottori e infermieri, camici verdi, regole, emozioni, pianti, monitor, rigurgiti e pazienza… Solo chi ci è passato può capire, cosa significa quando esci dopo solo un’ora e lasci il tuo fagottino così indifeso nelle mani di sconosciuti. La gente fuori parla, commenta giudica, offre consigli non richiesti. E tu genitore devi essere forte, e sperare che le cose vadano bene”

Quest’anno l’associazione IO ARRIVO PRIMA , che opera in provincia di Alessandria ed é formata da genitori di prematuri e da medici, psicologici e fisioterapiste, ha promosso l’apertura di due spazi di accoglienza per il nutrimento e l’igiene del bambino allestiti grazie il contributo del Consiglio Regionale del Piemonte – Piemonte Family Friendly.

Inoltre sono stati donati gli utilissimi telini coprincubatrici per il reparto di Terapia Intensiva Neonatale.

GLI EVENTI IN PROGRAMMA organizzati dall’associazione IO ARRIVO PRIMA

12 novembre ore 17,30 presso CISSACA Via Galimberti 2 A: inaugurazione secondo punto Piemonte Family Friendly ( il primo è stato inaugurato ad ottobre presso il Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato)

17 novembre
Mattino:
Consegna di regalini in TIN per i bimbi ricoverati;

Pomeriggio:
ILLUMINAZIONE DI VIOLA DELL’OSPEDALE INFANTILE DI ALESSANDRIA, luogo simbolo di accoglienza dei piccoli prematuri. Un grazie allo staff medico ed infermieristico per il lavoro svolto quotidianamente. Evento patrocinato dall’Azienda Ospedaliera S.Antonio e Biagio e C.Arrigo:

– per tutti i piccoli amici, per le famiglie e la cittadinanza alle ore 16,30 presso CENTRO GRIGIO SPORT VILLAGE, pomeriggio insieme con l’esibizione del Mago CANTICCHIO, a seguire giochi, divertimento merenda per tutti e un gentile omaggio della azienda Paglieri spa.

Per info http://www.ioarrivoprima.it

cell 3336513586, email: ioarrivoprima@gmail.com

Read more